Notizie

Tutte le news targate Dinamic Motorsport dai circuiti di tutto il mondo!


  • 25/10/2018

PMSC: il team Dinamic vola in Messico per gli ultimi due round della stagione

La stagione 2018 della Porsche Mobil1 Supercup è ormai agli sgoccioli: a partire da domani si accenderanno i motori per affrontare gli ultimi due round del campionato monomarca più prestigioso al mondo.

I protagonisti di questa appassionante stagione sono volati dall’altra parte del mondo: sarà infatti il circuito Hermanos Rodriguez di Città del Messico a fare da palcoscenico alle due gare che determineranno il vincitore di quest’anno.

A rappresentare il team Dinamic in terra messicana saranno Mattia Drudi e Gianmarco Quaresmini, pronti a scendere in pista a distanza di un mese e mezzo dall’ultima gara di casa a Monza.

Ricordiamo che proprio a Monza Drudi ha conquistato un ottimo terzo posto, centrando il quarto podio personale della stagione; i presupposti quindi per essere protagonista anche in questa trasferta oltre oceano ci sono tutti.

Attualmente Mattia si trova al 4° posto nella classifica generale, a 12 punti di distanza dall’austriaco Preining terzo. I giochi quindi sono davvero ancora aperti, considerando che si dovranno affrontare due gare che assegneranno un punteggio pieno.

A fare da spalla a Mattia ci penserà Quaresmini, il giovane pilota bresciano che insieme a Dinamic Motorsport ha conquistato il titolo della Porsche Carrera Cup Italia 2018. Una vittoria davvero gratificante per Gianmarco, che potrebbe rappresentare per lui un ulteriore stimolo a fare bene in questo rush finale della Supercup.

Il weekend prenderà il via come di consueto con le prove libere di domani a partire dalle 16.00 (ore 23.00 in Italia). Sabato sarà una giornata intensa, con le qualifiche alle 11.25 (ore 18.25 in Italia) e gara 1 che scatterà alle 15.00 (ore 22.00 italiane); i semafori di gara 2 si accenderanno domenica alle 10.15 (ore 17.15 in Italia).

Come sempre tutti gli appuntamenti del weekend verranno trasmessi in diretta sul canale Sky Sport F1, mentre sul sito www.racecam.de sarà possibile seguire il live timing e rimanere aggiornati con news e interviste direttamente dal paddock.

Lascia un commento

Loading